News views +271

La top 10 dei film di animazione da non perdere. Da qui al 2021.

1. Gli Incredibili 2
Quattordici anni dopo l’uscita del primo capitolo, torna nelle sale la fantastica famiglia Parr, alias “Gli incredibili”. Scritto e diretto da Brad Bird, il sequel della Pixar racconta le avventure del team in tutina rossa, stavolta guidati da Helen/Elastigirl, e alle prese con un nuovo pericoloso nemico.

 
2. Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa
Era il 2012 quando usciva il primo Hotel Transilvania diretto dal russo Tartakovskij, vincitore di 3 Premi Emmy. Nel terzo episodio della saga, che uscirà in Italia quest’estate, Mavis fa una sorpresa a Dracula, regalando a tutta la famiglia un viaggio sulla lussuosa crociera Cruise Ship. Una volta a bordo, Dracula rimane affascinato dalla misteriosa capitana Ericka. Sarà Mavis questa volta a fare la parte dell'iperpotrettiva, cercando di tenere i due innamorati lontani. Lei però non sa che la donna di cui il padre si è innamorato è in realtà una discendente di Van Helsing, nemico giurato di Dracula e di tutti i mostri.


3. Spider-Man: Un Nuovo Universo
Quando nel 2011 apparve per la prima volta il personaggio di Miles Morales, venne definito dal capo redattore della Marvel - Axel Alonso - “l'Uomo Ragno del XXI secolo”. E, proprio il ragazzino afro-americano di Brooklyn, è il protagonista di questo “nuovo universo” diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman che, c’è da scommetterci, stupirà tutti con uno stile visivo davvero speciale.


4. Il Grinch
Prodotto da Chris Meledandri e Janet Healy, arriverà in sala il 29 novembre “Il Grinch”, burbero mostriciattolo verde che odia il Natale e che in Italia avrà la voce di Alessandro Gassmann.
Distribuito dalla Universal Pictures International Italy e basato sul classico del Dr. Seuss, è una storia universale sull’indomabile forza dell’ottimismo.


5. How to Train Your Dragon 3
Passando alle uscite del 2019 segnaliamo il terzo film di How to Train Your Dragon. Il regista Dean DeBlois, intervistato durante i Visual Effects Society Awards, ha dichiarato:  “Dragon Trainer 3 rappresenta la fine della crescita di Hiccup. Lui e Sdentato adesso sono capi delle loro rispettive tribù, e entrambi cercano di fare ciò che è giusto, con Hiccup che deve imparare a prendere da solo certe decisioni. Porteremo la storia fin dove inizia il libro, cioè con Hiccup adulto che ripensa ai tempi in cui esistevano i draghi, il che indica che in qualche modo i draghi se ne sono andati. Perché e se c’è la possibilità che ritornino è un mistero che sveleremo con la nostra storia”.
 
6. Pets – Vita da animali 2
Cosa fanno gli animali domestici quando non siamo in casa? Lo vedremo nell’estate del 2019 quando scopriremo le nuove avventure di Max, Duke e Nevosetto che, con il primo episodio, hanno fatto incassare alla Universal più di 870 milioni di dollari in tutto il mondo.
 
7. Toy Story 4
L’amore sarà al centro dell’attesissimo quarto film di Toy Story, sceneggiato da Stephany Folsom. La scrittrice si è già fatta notare per 1969 A Space Odyssey: Or How Kubrick Learned To Stop Worrying and Land on the Moon, che vede il Maestro del cinema coinvolto nella messa in scena dello sbarco sulla luna. Toy Story 4 uscirà in Italia a giugno 2019.
 
8. Frozen 2
#GiveElsaAGirlfriend: è questo l’hashtag, lanciato su Twitter dai fan di Frozen, che stanno chiedendo a gran voce una fidanzata per Elsa. E chissà che nel 2019 non vedremo per la prima volta nelle sale un classico Disney con una storia d’amore omosessuale. Non ci resta che aspettare.
 
9. Sing 2
Il giorno di Natale del 2020 è la data di uscita al cinema di Sing 2, il sequel della Illumination Entertainment di Chris Meledandri, già creatori di Cattivissimo me, Minions e Pets. Non vediamo l’ora di rivedere on stage gli scatenati animali canterini.
 
10. Baby Boss 2
Chi di noi non ha amato il piccolo Theodore, poppante assetato di potere ma con il cuore tenero tenero? Irresistibile. Lo rivedremo nel 2021, quando uscirà il nuovo episodio di Baby Boss che, per ora, ha solo una certezza: la voce energica e profonda di Alec Baldwin.

Lascia un commento