News views +166

Ischia Film Festival: 15 anni di grande cinema

Anteprime, grandi film e spettacolo: l’Ischia Film Festival festeggia così i suoi primi quindici anni. Il programma della nuova edizione è stato da poco presentato dal fondatore, Michelangelo Messina, e dal direttore artistico, Boris Sollazzo: dal 30 giugno al 7 luglio, nella splendida cornice del Castello Aragonese, prenderà il via la XV edizione del festival. “È un’occasione per raccontare l’identità culturale della nostra bella Italia, dove in cinque sale verranno proiettate ben centotredici opere, tra ospiti nazionali e internazionali”, ha raccontato Michelangelo Messina: “Il punto era trasmettere un importante messaggio di valorizzazione, per mostrare il nostro territorio e allo stesso tempo accogliere e conoscere le culture altrui. I numeri ci sono, lo dimostrano i successi degli scorsi anni”. 


Trentatré anteprime (di cui otto mondiali), trenta paesi, dal Nepal al Burkina Faso: si conferma così la vocazione internazionale e l’attenzione ai nuovi autori e ai registi emergenti, che rappresentano il futuro della Settima Arte. In particolare, grande evidenza avrà la sezione “Best of” (nata nel 2017 e il cui unico premio è assegnato dal pubblico): un’importante vetrina per le migliori pellicole rigorosamente made in Italy.


Questa edizione si candida inoltre per essere tra le più ricche: mai così tanti film in programmazione, mai così tanti film in concorso e tanti ospiti attesi, a sottolineare ancora una volta il particolare focus sui talenti della nostra Penisola. Tra questi Guglielmo Poggi, protagonista de Il Tuttofare; Edoardo Leo e Alessandro Aronadio, rispettivamente protagonista e regista di Io C’è; Claudia Gerini, interprete di Nove Lune e Mezza.


Nel tempo il festival campano ha saputo evolvere e crescere in termini di importanza, grazie a un attento mix tra film d’essai e titoli per il grande pubblico, tra star hollywoodiane e una costante valorizzazione delle proprie radici e della cultura del territorio. E forse il segreto è proprio nella bellezza di Ischia che incontra il fascino del cinema: impossibile resistere.
 

Lascia un commento