Taormina Film Fest 2019

Anteprime internazionali e grandi ospiti

Apertura al femminile per la nuova edizione del Taormina Film Fest. Dal 30 giugno al 6 luglio, la città siciliana ospiterà una delle rassegne più interessanti e vivaci della Sicilia, giunta alla sua 65esima edizione. La serata di apertura vedrà la proiezione della commedia Ladies in Black, diretta dall’australiano Bruce Beresford, che sarà presente in sala insieme alla protagonista Julia Ormond e al cast.

Il festival, organizzato da Videobank con Fondazione Taormina Arte, sostenuto dall’Assessorato regionale al Turismo e dal Comune di Taormina, quest’anno vede la partecipazione di grandi nomi del cinema internazionale, a partire dalla prestigiosa Giuria presieduta da Oliver Stone, con André Aciman, autore di Chiamami col tuo nome, il compositore Carlo Siliotto e Laura Morante.

I direttori artistici, Silvia Bizio e Gianvito Casadonte, hanno lavorato su un programma ricco di ospiti e grandi anteprime: sono attesi sul red carpet Nicole Kidman, che riceverà il Taormina Arte Award nella suggestiva cornice del Teatro Antico, Octavia Spencer e Kasia Smutniak. Tra i titoli proiettati, il nuovo film di Martha Coolidge, I’ll Find You; il documentario The Elephant Queen, diretto da Victoria Stone e Mark Deeble e distribuito da Apple; il film Hala, prodotto dall’attrice e regista Jada Pinkett Smith; il documentario Sea of Shadows, vincitore del Premio del Pubblico allo scorso Sundance Festival, diretto dall’austriaco Richard Ladkani. Dunque, il grande cinema internazionale sta per sbarcare all’ombra dell’Etna.

NEWS

Cinque titoli Vision candidati ai Nastri d’Argento 2019

La Paranza dei bambini tra i titoli con più nomination

Vai all'articolo

Dolcissime: in uscita il 1° agosto

Adolescenti, amicizia, cyberbullismo e voglia di riscatto in una sfida che sorprende e diverte

Vai all'articolo

Il giorno più bello del mondo

Alessandro Siani torna nelle sale il 31 ottobre

Vai all'articolo