MOVIEMENT

Il Cinema sfida l'estate

Aria di grandi cambiamenti per il Cinema italiano: mai più sale chiuse e cinema aperti dodici mesi l’anno.

Questo è MOVIEMENT, l’iniziativa cinematografica che vede per la prima volta unito e coeso l’intero universo produttivo e distributivo italiano per rilanciare il ruolo della settima arte sul territorio italiano.
Lo scopo è dare sostegno al consumo cinematografico anche (e soprattutto) durante i mesi primaverili ed estivi, che generalmente registrano una forte flessione delle presenze in sala.

Il progetto, presentato lo scorso marzo sul palco dei David di Donatello e anticipato dalla campagna dei CineDays di inizio aprile, avrà durata triennale e prenderà il via da questa estate: a raccogliere la sfida, autori, produttori e distributori di 60 titoli, tra cui GodzillaToy story 4 ed il nuovo Spiderman, che vedranno il buio della sala proprio nei mesi più caldi. Oltre ai blockbuster hollywoodiani, attesi al cinema anche diversi titoli italiani, tra cui Il grande spirito, di Sergio Rubini, e Il Signor Diavolo, di Pupi Avati.

 

 

Cinema e audiovisivo si trovano di fronte al più grande cambiamento di sempre”, ha dichiarato il Presidente dell’Anica, Francesco Rutelli: “Il progetto MOVIEMENT può e deve rappresentare la svolta per vivere il Cinema 12 mesi all’anno. Consideriamo questo impegno strategico come strettamente associato al ritorno alla crescita delle nostre sale, e al successo dei film italiani ed internazionali che continueranno ad animare l’esperienza unica e magnifica del film in uno spazio dedicato alla sua fruizione; uno spazio sociale, piacevole e moderno

 

L’intera operazione è stata fortemente sostenuta dalle istituzioni, tra cui il MIBAC, in prima linea nella coordinazione dei soggetti coinvolti e con un fondo a supporto delle attività da realizzare. Sta entrando nel vivo la sfida per riportare lo spettatore in sala nell’era di internet e dello streaming digitale.

NEWS

Peter Chelsom dirige Marco D’Amore in “SECURITY”

Al via le riprese a Forte dei Marmi

Vai all'articolo

“La paranza dei bambini” torna al cinema con ...

Claudio Giovannesi, Maurizio Braucci e Francesco Di Napoli incontrano gli studenti

Vai all'articolo

Il ritorno di Alessandro Siani è da record!

"Il giorno più bello del mondo" è il miglior incasso italiano del 2019 nel 1° weekend di programmazione

Vai all'articolo