“Mi chiamo Francesco Totti” sarà alla Festa del Cinema di Roma

Il documentario è diretto da Alex Infascelli

Alla prossima edizione della Festa del Cinema di Roma sarà presentato il documentario Mi chiamo Francesco Totti di Alex Infascelli, pluripremiato regista di Almost Blue e S Is for Stanley.

E’ la notte che precede il suo addio al calcio e Francesco Totti ripercorre tutta la sua vita, come se la vedesse proiettata su uno schermo insieme agli spettatori. Le immagini e le emozioni scorrono tra momenti chiave della sua carriera, scene di vita personale e ricordi inediti. Un racconto intimo, in prima persona, dello sportivo e dell’uomo.

Diretto da Alex Infascelli, soggetto e sceneggiatura di Alex Infascelli e Vincenzo Scuccimarra, il film è tratto dal libro Un Capitano scritto da Francesco Totti con Paolo Condò (edito da Rizzoli).

Prodotto da Lorenzo Mieli, Mario Gianani e Virginia Valsecchi, una produzione The Apartment e Wildside, entrambe del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment, Fremantle, con Vision Distribution e Rai Cinema, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video.

Sarà distribuito da Vision Distribution nelle sale italiane, che ne curerà anche le vendite internazionali.

 

 

NEWS

La regista Liliana Cavani sul set del film “...

Liliana Cavani, David di Donatello alla carriera nel 2012, torna dietro la macchina da presa.

Vai all'articolo

Adagio di Sollima sarà distribuito nel mondo da ...

Vai all'articolo

Bones and all in competizione alla 79° Mostra Internazionale ...

Diretto da Luca Guadagnino e scritto dal suo collaboratore di una vita David Kajganich

Vai all'articolo