“Il Ladro di giorni” alla Festa del cinema di Roma

Il film di Guido Lombardi all'interno del concorso ufficiale

 

 

Salvo, undici anni, vive con gli zii in Trentino. Il giorno della sua Prima Comunione, mentre gioca a pallone con gli amici, compare inaspettatamente a bordo campo un uomo, è suo padre Vincenzo.  Salvo a stento lo riconosce, non lo vede, infatti, da sette anni, da quando due carabinieri lo avevano portato via dalla loro casa in Puglia. Ora Vincenzo è uscito di prigione, dice di voler passare qualche giorno con il figlio e parte con lui verso il sud. Durante questo viaggio lungo l’Italia, scandito da molti incontri e ricordi, Salvo imparerà a conoscere suo padre ma dovrà fare i conti anche con i suoi segreti e il suo passato.

 

“Il ladro di giorni” di Guido Lombardi verrà presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma, all’interno del concorso ufficiale.

Con Riccardo Scamarcio, Massimo Popolizio, Augusto Zazzaro, Giorgio Careccia, Vanessa Scalera, Carlo Cerciello e Rosa Diletta Rossi, diretto da Guido Lombardi e scritto da Luca De Benedettis, Marco Gianfreda e Guido Lombardi.

Il film è prodotto da Indigo Film, Bronx Film con Rai Cinema e Minerva Picrtures Group con il sostegno di Trentino Film Commission, Film Commission Regione Campania e Apulia Film Commission.

Sarà distribuito in Italia da Vision Distribution.

 

 

NEWS

Pierfrancesco Favino sul set del film “Padre Nostro”

Alla regia Claudio Noce che gira tra Roma e Calabria

Vai all'articolo

Primo ciak per ‘D.N.A’. di Lillo ...

D.N.A. segna l'esordio alla regia per il duo comico

Vai all'articolo

Al via le riprese di “Sette ore per ...

Giampaolo Morelli debutta alla regia con una romantic comedy

Vai all'articolo