Dylan Dog: Bonelli annuncia una serie tv

Non è certamente nuovo allo schermo Dylan Dog, protagonista del fumetto bestseller edito da Bonelli, che può vantare ben 3 lungometraggi al cinema, un radio fumetto e una serie di videogiochi; ma la notizia di una serie TV sull’Indagatore dell’Incubo è stata accolta dai fan con una certa emozione.

La casa editrice ha annunciato la creazione di una divisione aziendale apposita: la Bonelli Entertainment, che si occuperà di curare il progetto e mantenere il controllo produttivo, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile allo spirito originale del fumetto e dei suoi personaggi.

Attualmente sono previsti 10 episodi (in Inglese) con protagonista Dylan Dog, il suo fido compagno dall’ineccepibile humor, Groucho, e l’inseparabile maggiolino targato DYD666; sembra inoltre che nel frattempo si siano fatte avanti diverse case di produzione italiane e internazionali interessate a cofinanziare il progetto. Queste le parole di Davide Bonelli riguardo all’annuncio della serie: “Una delle priorità del nostro studio è sviluppare nuovi modi con cui le persone possono entrare in contatto con i nostri personaggi più iconici e popolari […]. Stiamo investendo per creare degli show originali di alta qualità, tra cui una nuova serie dedicata a Dylan Dog”.

L’intento è quello di creare un vero e proprio Universo Bonelli, secondo le parole del direttore editoriale Michele Masiero, nel quale potranno trovare spazio e interazione altre iconiche serie come Mister No e Martin Mystère.

Che sia questo l’inizio per un nuovo cinecomics made in Italy?

NEWS

Al via le riprese di “Sette ore per ...

Giampaolo Morelli debutta alla regia con una romantic comedy

Vai all'articolo

Taormina Film Fest 2019

Anteprime internazionali e grandi ospiti

Vai all'articolo

Riparte la Locarno Academy

Le iniziative del Festival per i giovani talenti

Vai all'articolo