Cortinametraggio

Le novità della 14esima edizione

Grandi nomi dello spettacolo e nuovi importanti premi: le prime indiscrezioni su Cortinametraggio promettono una 14esima edizione ricca di novità.

La manifestazione, che negli anni si è attestata come uno dei festival di corti più importanti in Italia, prenderà il via il 18 marzo con la proiezione di In viaggio con Adele, diretto da Alessandro Capitani, con Sara Serraiocco e Alessandro Haber, quest’ultimo atteso all’inaugurazione del Festival. Il programma dell’evento, che terminerà il 24 marzo, vede la partecipazione di numerosi volti noti del grande schermo: da Francesco Pannofino, protagonista del film La Partita, diretto da Francesco Carnesecchi, ad Anna Foglietta, che nell’opera di Ciro D’Emilio Un giorno all’improvviso interpreta una madre problematica, fino a Barbara Bouchet, ospite d’onore e giurato di questa edizione del Festival.

Tanti i film presentati durante la kermesse, ma non solo: numerosi saranno anche gli incontri con il pubblico e i workshop, tra cui Dirigere Gli Attori, il laboratorio intensivo di recitazione e regia con Daniele Lucchetti, attraverso il quale gli aspiranti registi e attori potranno confrontarsi con i professionisti del settore.

Infine, una particolare menzione per il Premio Corti in Sala: grazie alla partnership tra Cortinametraggio e Vision Distribution, sarà selezionato un cortometraggio che sarà distribuito nelle sale italiane la prossima stagione attraverso il listino di film Vision Distribution. Una grande occasione per il “cinema breve” made in Italy.

ARTICOLI CORRELATI

NEWS

Cetto c’è: al via le riprese del nuovo ...

Il ritorno di Cetto La Qualunque.

Vai all'articolo

David di Donatello 2019

Tutti i vincitori

Vai all'articolo

Stanley Kubrick: a 20 anni dalla sua scomparsa

Vai all'articolo