Cinè 2019: lo sguardo in avanti di Vision Distribution

La prossima stagione cinematografica è tutta italiana

Un’edizione da record per Cinè – Giornate di Cinema, l’evento che ogni anno riunisce i principali player dell’industria cinematografica nostrana per quattro giorni di convention, anteprime e workshop. La nona edizione, organizzata da Cineventi e sostenuta anche quest’anno da ANICA in collaborazione con ANEC e ANEM, ha visto la partecipazione di ben 25 distribuzioni che hanno presentato durante la kermesse i loro listini per la prossima stagione cinematografica. Al Palazzo dei Congressi di Riccione, insieme agli oltre 2.000 accreditati, hanno preso parte all’evento tanti volti noti del grande schermo, come Michela Andreozzi, Roberto Benigni, Fausto Brizzi, Matteo Garrone, Alessandro Siani, Serena Rossi ed Enrico Vanzina.

 

“È stato un successo – ha dichiarato Remigio Truocchio, direttore organizzativo di Ciné – La grande affluenza, ma anche la soddisfazione dei tanti che hanno partecipato, ci dimostra che Ciné è un appuntamento ormai consolidato, e i numeri di questa edizione ne sono la prova concreta. Ma al di là dei numeri quello che ci rende più che soddisfatti è l’interesse delle distribuzioni che scelgono Ciné non solo per presentare i propri listini, ma anche per valorizzare registi e attori presentandoli alla platea di addetti ai lavori.

 

Sul palco delle Giornate di Cinema, Francesco Castelnuovo ha presentato il listino di Vision Distribution, con ben nove titoli previsti nei prossimi mesi:

 

Dolcissime, in sala dall’1 Agosto, una deliziosa commedia che affronta temi di attualità sull’adolescenza ai tempi dei social network, diretta da Francesco Ghiaccio e scritta con Marco D’Amore, una produzione Indiana Production, La Piccola società in collaborazione con Vision Distribution. Insieme alle quattro ragazze esordienti, nel cast Valeria Solarino e Vinicio Marchioni.

 

The Nest (Il Nido), l’horror italiano prodotto da Colorado Film e nelle sale dal 14 agosto; l’opera prima di Roberto De Feo ambientato nell’atmosfera inquietante e rarefatta di Villa dei Laghi.

 

Il colpo del cane, con l’eclettico Edoardo Pesce, reduce dal successo di Dogman, e con Silvia D’Amico e Daphne Scoccia, prodotto da TimVision e Revok Film, in uscita il 19 settembre.

 

Brave ragazze, l’action comedy tutta al femminile diretta da Michela Andreozzi, con Ambra Angiolini, Ilenia Pastorelli, Silvia D’Amico e Serena Rossi nei panni di una improbabile banda di rapinatrici e ispirato ad una incredibile storia vera. Prodotto da Paco Cinematografica con Vision Distribution sarà nelle sale dal 10 ottobre.

 

 

Il ladro di giorni di Guido Lombardi, autore anche dell’omonimo libro dal quale è tratto, con Riccardo Scamarcio e Massimo Popolizio; prodotto da Indigo Film, Bronx Film e Rai Cinema.

 

Hope Gap – Le cose che non ti ho detto, distribuito da Vision Distribution con Cloud 9, con Annette Bening e Bill Nighy in uscita il 3 ottobre.

 

Il giorno più bello del mondo sarà il 31 ottobre con il ritorno al cinema di Alessandro Siani affiancato dalla star di Grey’s Anatomy, Stefania Spampinato, in una fiaba moderna e divertente per la famiglia. Prodotto da Bartleby Film e Buonaluna con Vision Distribution.

 

 

Cetto c’è senzadubbiamente, vede il ritorno di Antonio Albanese nei panni del celebre personaggio Cetto La Qualunque già protagonista di due grandi successi al botteghino con “Qualunquemente” e“Tutto tutto Niente niente”; prodotto da Wildside con Vision Distribution sarà al cinema dal 21 novembre.

 

L’Immortale chiuderà l’incredibile stagione di Vision Distribution il 12 dicembre. Diretto e interpretato da Marco D’Amore, nuovamente nel ruolo dell’amato Ciro Di Marzio di Gomorra questa volta per il grande schermo, il film è prodotto da Cattleya con Vision Distribution.

 

Questo è solo un piccolo assaggio di cosa ci attenderà nelle sale a partire dalla già ricchissima programmazione estiva, grazie anche all’iniziativa Moviement promossa da Anica, Anem e Mibac.

 

NEWS

Al via le riprese di “Sette ore per ...

Giampaolo Morelli debutta alla regia con una romantic comedy

Vai all'articolo

Riparte la Locarno Academy

Le iniziative del Festival per i giovani talenti

Vai all'articolo

Cinque titoli Vision candidati ai Nastri d’Argento 2019

La Paranza dei bambini tra i titoli con più nomination

Vai all'articolo