Cetto C’è, Senzadubbiamente Re del box Office

Cetto La Qualunque vince al box office e sbanca al Referendum

Con 2.479.936 euro CETTO C’È SENZADUBBIAMENTE è il film più visto nel fine settimana. Uscito nelle sale il 21 novembre il grande ritorno al cinema di Cetto La Qualunque, l’indimenticabile personaggio creato e interpretato da Antonio Albanese, si aggiudica nel primo weekend di uscita una media di 4.072 euro in 609 schermi.

E su Pileau, la piattaforma che, con un referendum tra monarchia e repubblica, ha lanciato ufficialmente la candidatura di Cetto La Qualunque al trono del Regno delle due Calabrie, la monarchia di Cetto ha battuto la repubblica con il 75% di preferenze su oltre 50.000 voti.

 

Tanti i partecipanti anche alla divertente e ironica activation realizzata in Corso Garibaldi a Milano insieme a Urban Vision. I passanti infatti hanno avuto la possibilità di votare e scattarsi una foto con tanto di scettro e corona in caso di preferenza per la Monarchia e di fascia tricolore per i sostenitori della Repubblica, che è stata proiettata su dei maxi schermi led. Il pubblico è diventato così protagonista della campagna promozionale della commedia.

 

Prodotto dalla Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli, da Fandango e da Vision Distribution, CETTO C’È SENZADUBBIAMENTE è scritto dallo stesso Albanese con Piero Guerrera e diretto da Giulio Manfredonia. Nelle sale dal 21 novembre distribuito da Vision Distribution.

NEWS

Peter Chelsom dirige Marco D’Amore in “SECURITY”

Al via le riprese a Forte dei Marmi

Vai all'articolo

“La paranza dei bambini” torna al cinema con ...

Claudio Giovannesi, Maurizio Braucci e Francesco Di Napoli incontrano gli studenti

Vai all'articolo

Il ritorno di Alessandro Siani è da record!

"Il giorno più bello del mondo" è il miglior incasso italiano del 2019 nel 1° weekend di programmazione

Vai all'articolo