Alessandro Gassmann si trasforma nel Grinch aspettando Andò, Bruno e De Matteo

Diviso tra teatro, cinema e fiction Alessandro Gassman è impegnato in una nuova avventura. Sarà infatti la voce de Il Grinch, il mostriciattolo verde nel nuovo film d’animazione diretto da Peter Candeland che uscirà in sala dal 29 novembre.

Rivedremo l’attore insieme a Micaela Ramazzotti dal 20 settembre nel film Una storia senza nome di Roberto Andò e dal 10 gennaio del 2019 nella nuova commedia di Massimiliano Bruno Non ci resta che il crimine che ha nel cast anche Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli, e lo stesso Massimiliano Bruno.

Dopo Razzabastarda e Il Premio, Gassmann ritornerà prossimamente sul set come regista, mentre come attore sarà – secondo le indiscrezioni – nel cast del prossimo film di Ivano De Matteo che lo aveva diretto ne I nostri ragazzi.

Lo vedremo anche a teatro per dirigere Fronte del porto (ambientato a Napoli) al Teatro Bellini di Napoli e successivamente in una pièce tratta da una nuova opera di Maurizio De Giovanni, già autore de I bastardi di Pizzofalcone di cui Gassmann – alias Giuseppe Lojacono – sarà prossimamente protagonista della terza stagione.

NEWS

Cinque titoli Vision candidati ai Nastri d’Argento 2019

La Paranza dei bambini tra i titoli con più nomination

Vai all'articolo

Dolcissime: in uscita il 1° agosto

Adolescenti, amicizia, cyberbullismo e voglia di riscatto in una sfida che sorprende e diverte

Vai all'articolo

Il giorno più bello del mondo

Alessandro Siani torna nelle sale il 31 ottobre

Vai all'articolo